Luogo:
** Alle **
Arrivo:
Partenza:
Adulti: Bambini:
Cameras

La storia di Varen

Varen_Andy

Il nome Varen proviene dal celtico (o) (alto) et rona (bordo, gola) ciò che descrive perfettamente la sua situazione sopra le gole della Dala. Una tomba dell’età del bronzo (8 secoli prima di Gesù Cristo) che conteneva tra l’altro un pugnale triangolare testimone della colonizzazione a quest’epoca.

Tra il 1120 e il 1150, il castello di Varen ha cominciato la sua urbanizzazione. Il più vecchio documento con riferimento Varen è datato del 1241 e corrisponde all’acquisto di un vigneto. Più o meno alla stessa epoca, i cavalieri di Varen ricomprarono i diritti feudali al vescovo di Sion, che furono poi ricomprati dal creato nel 1362. La torre della Dala e il ponte levatoio furono costruiti nel 1280 per facilitare l’accesso a Leuk-Stadt, si possono sempre vedere oggigiorno.

Nel 1543, gli statuti comunali sono statti definiti per iscritto e nel 1783, Varen si stacco della grande parrocchia di Leuk. Nel 1799, il villaggio fu sotto assedio dai Francesi durante le guerre napoleoniche e rapidamente ripreso dai Vallesani. Come numerosi occupanti sono stati gettati nelle gole della Dala, i francesi che vincerò finalmente bruciarono il villaggio. Tra il 1800 e il 1803, Varen fu ricostruita.

Il terremoto del 1946, poi quello del 1960 causo dei danni irreparabili alla chiesa. Cosi, una nuova chiesa fu costruita tra il 1967 e il 1969 e si è potuto conservare l’antica torre della chiesa. Nel 1990, si inauguro la nuova strada che collega Varen a Leuk dal ponte della Dala e l’antica torre con il ponte levatoio non fu più usata.

Negli anni 90, il primo marchio «Pfyfoltru » apparse per definire i vini naturali di Varen. I viticoltori di Varen iniziarono la produzione integrata (PI) con dei metodi rispettando la natura, l’ambiente, e vitigni di qualità per guarantire vini di qualità. La prima produzione delle cantine di Varen fu il Pinot Nero Pfyfoltru. Nel 1996, il vino rosé Oeil de Perdrix Pfyfoltru è stato avviato e seguito nel 2003 dal vino giovane Varrique Pfyfoltru, un assemblaggio di syrah e di due altri tipi di vini rossi. Quest’ultimo invecchia nei fusti di quercia in una grotta.  

Questo vino beneficia oggi di una fama che oltrepassa i confini del cantone. Una decina di cantine a Varen fano vivere economicamente il villaggio e sviluppano con Leukerbad il turismo enogastronomico.

Sul sentiero dei vitigni Pfyfoltru, creato nel 2004, gli appassionati di vino potranno soddisfare la loro curiosità e informarsi sul segreto di quei vini. Per ottenere il marchio, diverse condizioni devono essere rispettate: un vigneto di produzione integrata (PI) con rinverdimento e la limitazione delle quantità cosi come la produzione di vino del rispetto della natura e con prodotti naturali.

Per finire il vino deve ricevere la menzione “molto bene” ad una a degustazione alla cieca realizzata da una giuria professionale

Più informazioni su: http://www.provaren.ch

KONTAKT

Leukerbad Tourismus
Rathaus
CH-3954 Leukerbad
Tel. +41 27 472 71 71
info@leukerbad.ch

 

Aktuelle Öffnungszeiten:

Montag - Samstag:
09:00 - 12:00 / 13:15 - 17:30

Sonntag:
geschlossen

Label: Quality
Label: Wellness
Label: Family
Label: Regionaler Naturpark Pfyn-Finges